R E Ë N B O O G

Il Sudafrica oltre lo stereotipo

THE ELECTRONIC SAFARI

di Antonio Drago

Raccontare agli Italiani un Sudafrica cosmopolita e all’avanguardia, con presenze turistiche mondiali che registrano numeri da capogiro è già di per sé un’impresa ardua ma è più facile se nel discorso si aggiungono anche spiagge da sogno, surfisti e buon cibo, come se si dovesse tutte le volte convincerli o rassicurarli. Tuttavia rimane indissolubile la loro idea del Safari, irrinunciabile la voglia di portarsi a casa un souvenir etnico. Normale, per chi viaggia 20 ore almeno e cerca a tutti i costi un ricordo “dell’Africa” là dove l’Africa sembra non esistere! Molto più difficile, se non impossibile, è però menzionare argomenti (qui assolutamente normali) che appaiono distanti anni luce dalla visione italiana che si ha del Sudafrica, come: la moda, la nightlife, gli opening degli shopping malls, il design, i concerti e cosa in generale fanno i giovani Sudafricani per divertirsi. Non solo camping sotto le stelle africane alla Hemingway dunque, ma eventi super cool di fama planetaria attesi con impazienza come il regalo di Natale sotto l’albero. Se si ha tra i 18 e i 30 anni – anche se Italiani – non è più ammissibile non associare a Cape Town e Johannesburg uno degli Electronic Music Festival più famosi al mondo: ULTRA! Chi ama la musica o è fan del Tomorrowland lo conosce senz’altro e sa di certo che in quelle date la presenza dei giovani da tutto il globo è assicurata. E non solo in Sudafrica…

www.ultrasouthafrica.com

Ultra infatti è un festival di musica elettronica nato nel 1999 in Florida dalla collaborazione artistica tra Russel Faibisch e Alex Omes che cosi lo chiamarono per omaggiare l’album del ’97 dei Depeche Mode: Ultra appunto. Il Main Stage è stato fin dall’esordio il Miami Bayfront Park, spostato poi nella Downtown e di recente ritornato nella postazione d’origine. Successo dopo successo però il desiderio di espandere l’evento in tutto il mondo è diventato grandissimo. Nel 2012 infatti la Ultra Worldwide ha annunciato una global alliance che includeva tantissime altre locations sparse in giro per il pianeta: Ibiza, Buenos Aires, Thailandia, Singapore, Giappone, Korea, Brasile. Il debutto in Sudafrica avviene il 14 Febbraio del 2014 con un evento inaugurale memorabile presieduto da artisti come Tiёsto, Afrojack, Martin Garrix, Nicky Romero, Alesso, Goldfish e molti altri musicisti e DJ locali, registrando più di 15,000 persone all’Ostrich Farm di CPT e ben 25,000 al Nasrec Expo Centre di JHB facendo fin da subito del Sudafrica una location di successo!

Il DJ Olandese Martin Garrix davanti lo Stage di Cape Town.

Il save the date della 4°edizione di Ultra South Africa è il prossimo 24 febbraio al Cape Town Stadium e il 25 al Nasrec Expo centre di Joburg con biglietti in vendita già da Agosto 2016. Presentato da SAMSUNG e con Red Bull, MTV ed Heineken tra gli sponsors ufficiali, il festival avrà in prima linea artisti universali come David Guetta, Martin Garrix, Dash Berlin, DJ Snake, KSHMR, Felix Jaehn, Nic Fanciulli e Black Coffee…

Le ragazze di Ultra Worldwide insieme in Sudafrica.

L’atmosfera è internazionale e il Sudafrica non sembra più lontano di quanto lo possano essere altre Nazioni. Divertimento, fiumi di birra e un arcobaleno di bandiere da tutto il mondo accompagnano una musica senza fine con performances straordinarie e un clima di festa tipico delle serate d’estate. Il countdown in Sudafrica è cominciato!

“THE MOST MAGICAL EXPERIENCE IS NEARLY HERE…WILL YOU BE UNDER THE LIGHTS?”. #ULTRASA2017

Se avete già voglia di scatenarvi godetevi qui gli 8 minuti dell’Aftermovie di Ultra SA in 4K uscito lo scorso 5 Agosto in anteprima mondiale e se proprio non riuscite a rinunciare alla tentazione di portarvi dall’Italia sahariana e scarponcini in vista del vostro viaggio in “Africa”, beh, una cosa è certa, questo safari elettronico è assolutamente malaria-free! (LOL)

 


Describe to Italians a cosmopolitan and modern vision of South Africa, with its high increase of international tourism is hard mission but is much easier if you include in your speech beautiful beaches,surfers and good food, as if you have to convince or reassure them every time. However, their idea of Safari is indissoluble, the desire to take home an ethnic souvenir, inalienable. Absolutely normal, for tourists who travel 20 hours at least and want at all costs a gift from Africa but from a place where “Africa” seems do not exists! Much more difficult, or impossible, is talk about topics that appear light years away from the Italian vision of South Africa, like: fashion, nightlife, opening of shopping malls, design, concerts and what young South Africans do to have fun. Not only camping under the african stars in Hemingway style, but super cool events waited impatiently like a gift under the christmas tree.

If you are between 18 and 30 years old – even if you’re italians – it’s no more acceptable do not associate to Cape Town and Johannesburg one of the most famous electronic music festival in the world: ULTRA! Who loves music or who is a Tomorrowland fan, surely knows it and that in those days presence of young people from around the world is assured. And not just in South Africa …Effectively Ultra Electronic Music Festival has born in 1999 in Florida thanks to the artistic collaboration between Russell Faibisch and Alex Omes . They called it Ultra to pay tribute to the 1997 Depeche Mode’s Album. The Main Stage since its debut is Miami Bayfront Park, then moved in Downtown and recently returned in the original location. Success after success Ultra has become great and they thought to expand the event around the world. In 2012 Ultra Worldwide has announced a Global Alliance that included many other locations around the planet: Ibiza, Buenos Aires, Thailand, Singapore, Japan, Korea, Brazil. The debut taken place in South Africa in 2014 with a remarkable inaugural event chaired by artists like: Tiёsto, Afrojack, Martin Garrix, Nicky Romero, Alesso, Goldfish and many others musicians and local DJ, with more than 15,000 people at the Ostrich Farm in CPT and 25,000 at Nasrec Expo center in JHB, making of South Africa a successful location! Save the date of the 4th edition of Ultra South Africa is next February 24 at Cape Town Stadium and on 25 at Nasrec Expo in Joburg with tickets on sale from August 2016. Presented by SAMSUNG and with Red Bull, MTV and Heineken as official sponsors, the festival will have on the front line universal artists such as David Guetta, Martin Garrix, Dash Berlin, DJ Snake, KSHMR, Felix Jaehn, Nic Fanciulli and Black Coffee…

Atmosphere is international and South Africa do not seems so far. Fun, plenty of beer and a rainbow of international flags, go with a beautiful performances and endless music, typical of summer nights. Countdown in South Africa has begun!

“The most magical experience is nearly here…Will you be under the lights?”. #UltraSA2017

If you wanna start to dance, enjoy the 8 minutes 4K Ultra SA Aftermovie released on august 5th on premiere world vision, and if you do not resist to wear from Italy Saharan jacket and boots for your “African” journey, well, one thing is certain, this Electronic safari is absolutely malaria-free! (LOL)

Next Post

Previous Post

Rispondi

© 2017 R E Ë N B O O G